Al termine dello stage teatrale tenuto a Gaium V.se da Roberto Totola, attore e regista, e Marina Furlan di Punto in Movimento, gli allievi e altri giovani attori del gruppo teatrale si sono esibiti in una performance itinerante: La Storia d'amore di Acqua e Roccia, dall'omonimo romanzo di Costanza Savini.

Seguiamoli nel percorso sulla riva dell'Adige attraverso le foto della rappresentazione.